Piazzola ecologica comunale

...

Che cos’è? La Piazzola Ecologica attrezzata per la raccolta differenziata, è costituita da un’area recintata e destinata alla raccolta differenziata di più tipologie di rifiuti urbani e assimilati, accessibile solo in presenza del personale addetto e in orari stabiliti.
Presso la Piazzola Ecologica possono essere raccolte tipologie di rifiuti già comprese nel servizio di raccolta porta a porta, nonché particolari tipi di rifiuto per i quali non si prevedono servizi distribuiti nel territorio in relazione alle particolari caratteristiche quali-quantitative.
 
Chi può usufruire della Piazzola Ecologica? Essendo in convenzione con il Comune di Poggio Rusco, possono accedere alla Piazzola Ecologica esclusivamente gli utenti con residenza o sede nel territorio comunale della Piazzola Ecologica e del Comune di San Giovanni del Dosso. 


Dove si trova? In Via Ovara a Poggio Rusco.


Orario di apertura: lunedì dalle 15 alle 18,
                              martedì dalle 9 alle 12,
                              mercoledì dalle 15 alle 18,
                              giovedì dalle 9 alle 12,
                              venerdì dalle 15 alle 18,
                              sabato dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18.
 
Quali rifiuti possono essere conferiti alla Piazzola Ecologica? 

  • Carta: giornali, riviste, libri, quaderni, cartoni piegati, imballaggi e scatole.
  • Plastica: bottiglie d’acqua e bibite, flaconi di detersivo, shampoo, bagnoschiuma, confezioni sagomate, imballaggio in polistirolo espanso, contenitori di alimenti, confezioni di merende, biscotti ed alimentari in genere, borse della spesa, buste, surgelati, film e pellicole per imballaggi, scatole e buste per abbigliamento, reti per frutta e verdura.
  • Vetro: bottiglie e vasetti in vetro, bicchieri, lattine e scatolette in banda stagnata.
  • Ferro: contenitori in metallo e materiale ferroso vario.
  • Ingombranti: mobili, divani, poltrone, materassi, reti. In alternativa alla consegna in piazzola, è possibile usufruire del ritiro domiciliare gratuito tramite prenotazione telefonica con le modalità previste.
  • Sfalci e potature:  sfalci d’erba e fiori recisi, ramaglie e potature di alberi e siepi, foglie, residui vegetali da pulizia dell’orto.
  • Legno: cassette e bancali, mobili vecchi, materiale legnoso.
  • Oli alimentari
               SOLO DI PROVENIENZA DOMESTICA
  • Pneumatici: non più di 4 pezzi.
  • Pericolosi: farmaci, batterie e accumulatori al piombo, pile, vernici, toner, bombolette spray e cartucce di stampa. Le pile e i farmaci sono conferibili anche nei contenitori presenti in negozi e farmacie.
  • Inerti: in piccole quantità.
  • RAEE: Lavatrici, frigoriferi, congelatori, televisori, monitor, computer, stampanti, videoregistratori, videocamere, ferri da stiro, neon, aspirapolvere, asciugacapelli, rasoi elettrici, friggitrici, tostapane, frullatori.
  • Oli minerali